Ciciri e Simenza

Il locale principale di Ciciri e Simenza si trova a San Gregorio di Catania ed è aperto da circa un anno e nove mesi. Propone le specialità della pizza e del Pizzolo di Sortino. Piero Romeo e Andrea Condorelli hanno promosso una specializzazione nella cucina senza glutine, tanto che i clienti celiaci alimentano un positivo passaparola basato sull’assoluta soddisfazione dei prodotti a loro rivolti. Anche il cliente vegano trova da Ciciri e Simenza un punto di riferimento per la qualità dell’alimentazione e i prodotti tipici locali, come la fava larga di Leonforte, i ceci pascià, i ceci neri, le cicerchie e le lenticchie nere di Enna. Legumi difficili da coltivare, che fino a pochi anni fa rischiavano l’estinzione e che ora godono dell’attenzione dell’ampio pubblico.

Pizzolo di Sortino Gluten Free

Il Pizzolo di Sortino è simile a una focaccina o a una pizza coperta, con un impasto che normalmente risulta morbido da gustare, simile alla brioche. Per il Catania Street Food Fest, Ciciri e Simenza ha deciso di presentare il Pizzolo di Sortino Gluten Free, preparato con la farina di riso e dunque adatto ai celiaci. Tre i condimenti previsti: pomodoro e mozzarella di Bufala oppure mortadella, crema di pistacchio, rucola e scaglie di parmigiano. Ci sarà anche una versione adatta ai vegani, condita con una crema di ceci neri di Leonforte e verdure di stagione cotte a vapore.

Facebook